Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies.
Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies. Clicca qui per visualizzare l’informativa allegata.

Accetta
... è libertà

Civic Pride dal 5 al 10 dicembre: Arci c’è!

In tutto il mondo, milioni e milioni di organizzazioni e movimenti civici svolgono un ruolo essenziale nelle nostre società.

Propongono soluzioni innovative ed efficaci per contribuire al bene comune e promuovere l’interesse generale.

Noi ci mobilitiamo nei giorni #CivicPride per mostrare il nostro ruolo nel sostenere, fare campagne e agire per fornire un accesso efficace ai diritti umani fondamentali per tutti.

Con la nostra azione su tanti fronti, cerchiamo di rispondere alle esigenze dei più bisognosi.Nelle nostre attività quotidiane promuoviamo i valori di uguaglianza, solidarietà e inclusione in modo che nel nostro paese nessuno venga lasciato indietro.

Il 5 dicembre vogliamo diffondere messaggi sul nostro ruolo per migliorare la realtà della democrazia nelle nostre società, i valori che sosteniamo e il nostro valore aggiunto nella creazione di legami sociali. Vogliamo aumentare la consapevolezza sul lavoro del civismo diffuso.

Sosteniamo i diritti ambientali / socio-economici / uguaglianza / giustizia intersezionale / libertà civili per tutti. Forniamo i nostri contributi impiegando persone e anche grazie ai volontari impegnati da migliaia e decine di migliaia. Le nostre associazioni stanno aggiungendo valore e contribuendo all’impatto positivo della società civile.

Il ruolo delle organizzazioni indipendenti della società civile è riconosciuto dalle Nazioni Unite e dal diritto internazionale, dalla legislazione dell’Unione europea e da tutte le leggi costituzionali nazionali democratiche come elemento essenziale della democrazia.

Tuttavia, in tutto il mondo, molti attivisti civili e difensori dei diritti hanno sacrificato e continuano a sacrificare la loro libertà e persino la loro vita a causa del loro impegno civile. Anche in Europa, affrontiamo ostacoli crescenti per sostenere politiche migliori o fornire i servizi necessari che rendono l’accesso ai diritti una realtà e assicuriamo che nessuno venga lasciato indietro. Il nostro lavoro è sempre più sotto attacco in molti paesi europei oggi, attraverso campagne diffamatorie.

Ecco perché è anche importante essere orgogliosi del nostro lavoro, per questo è utile manifestare l’orgoglio civico. Sì, siamo orgogliosi di resistere, poiché svolgendo il nostro ruolo difendiamo gli interessi delle persone e la democrazia nel suo insieme.

 

 

L’appello per il CIVIC PRIDE in italiano lo trovate qui: http://civicpride.megacampaign.eu/wp-content/uploads/2019/10/CALL-TO-ACTION_Civic-Pride_IT.pdf

Il sito del CIVIC PRIDE, che nei prossimi giorni si riempirà di informazioni e strumenti utili, è questo: http://civicpride.megacampaign.eu

 




Arci del Trentino, comitato provinciale | Viale degli Olmi, 24 – Trento. tel e fax 0461231300
aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.
www.arcideltrentino.it – trento@arci.it