Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies.
Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies. Clicca qui per visualizzare l’informativa allegata.

Accetta
... è bene comune
Cultura
Archeoastronomia: la ‘scienza delle pietre e delle stelle’ - MUSE

conferenza al MUSE, mercoledì 7 dicembre, ore 16.30-17.30


L’archeoastronomia è la scienza che studia gli orientamenti di antichi edifici (templi, dolmen, menhir, cromlech, chiese, ecc.) in funzione di fenomeni celesti, come per esempio il sorgere ed il tramontare del Sole o della Luna, i solstizi, gli equinozi o le eclissi. Questa scienza multidisciplinare fornisce un contributo importante alle ricerche che coinvolgono i monumenti di età preistorica e storica.


Andrea Orlando, phd in astrofisica, è fondatore e presidente dell’Istituto di Archeoastronomia Siciliana


​Templi, dolmen, menhir, cromlech e chiese. L’orientamento di queste costruzioni di remote epoche manifestano l’attenzione dei nostri antenati ai fenomeni astronomici e la visione cosmogonica nell’antichità. Relatore: Andrea Orlando, Presidente dell’Istituto di Archeoastronomia Siciliana e membro del comitato scientifico della Fondazione Floresta Longo.

L'archeoastronomia è la scienza che studia gli orientamenti di antichi edifici in funzione di fenomeni celesti, come per esempio il sorgere ed il tramontare del Sole o della Luna, i solstizi, gli equinozi o le eclissi. Questa scienza multidisciplinare fornisce un contributo importante alle ricerche che coinvolgono i monumenti di età preistorica e storica: infatti i dati forniti dagli studi di archeoastronomia sono utili per comprendere le modalità con cui i nostri antenati concepivano il tempo e lo spazio, ma anche per ricostruire una visione cosmogonica molto spesso non apprezzabile attraverso le indagini archeologiche e la cultura materiale dell'uomo nell'antichità.


Arci del Trentino, comitato provinciale viale degli Olmi, 24 – Trento. tel e fax 0461231300 aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17. www.arcideltrentino.it – trento@arci.it