CAVALLETTE E ZANZARE SALGONO DI QUOTA: SPIA DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI?

CAVALLETTE E ZANZARE SALGONO DI QUOTA: SPIA DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI?

Mercoledì 13 marzo alle ore 18, Auditorium comunale di Avio (via Segarizzi, 25), ingresso gratuito

Primo incontro, nell’ambito della nuova gestione del Parco Naturale Locale del Monte Baldo, di una serie di appuntamenti dedicati alla conoscenza e alla valorizzazione del territorio del Parco e dei suoi ecosistemi

il biologo Gionata Stancher e l’entomologo Filippo Maria Buzzetti, della sezione Zoologia della Fondazione Museo Civico di Rovereto parleranno di

Cambiamenti climatici: lo spostamento verso l’alto degli insetti

Sono numerose le prove scientifiche che attestano un cambiamento climatico globale negli ultimi decenni. Quali sono i sintomi del cambiamento climatico? La risposta alla prima domanda è multipla, ma quella su cui ci si concentra nell’incontro è la variazione altitudinale della presenza di alcune specie di insetti, cioè: alcuni insetti che sono noti vivere a determinate quote, stanno mostrando di spostarsi più in alto.

È possibile verificarlo anche nella nostra regione? Anche a questa domanda si prova a rispondere con esempi di alcune specie locali la cui distribuzione altitudinale è variata negli ultimi anni.

Le valutazioni derivano da varie fonti che si cerca di incrociare per ottenere una risposta attendibile: le collezioni storiche conservate presso la Fondazione Museo Civico di Rovereto, il programma di controllo e contenimento della Zanzara Tigre in provincia di Trento, indagini dirette sul campo, la letteratura esistente in materia.

Fondazione Museo Civico di Rovereto
T. 0464452800 – 834 diretto
comunicazione@fondazionemcr.it | berettaclaudia@fondazionemcr.it

The event is finished.

Data

Mar 13 2024
Expired!

Ora

18:00 - 19:00
Categoria