Filmati a tutta cupola

Filmati a tutta cupola

Proiezioni full dome al Planetario, anche in versione KIDS per i più piccoli
Grazie al nuovissimo proiettore digitale, il sabato pomeriggio alle ore 16 il Planetario del Museo diventa un piccolo cinema immersivo con proiezioni full dome, a tutta cupola, per avere un’esperienza ancora più coinvolgente.

Dalla fine di marzo fino a tutto il mese di maggio 2024, i filmati proposti saranno due, uno per tutti e uno dedicato ai più piccoli (consigliato 6-11 anni).

Calendario completo:
30.03 KIDS La regata spaziale
06.04 The dark side of light
13.04 KIDS La regata spaziale
20.04 The dark side of light
27.04 KIDS La regata spaziale
04.05 The dark side of light
11.05 KIDS La regata spaziale
18.05 The dark side of light
25.05 KIDS La regata spaziale

La tariffa di partecipazione è di euro 3 a persona. Prenotazione obbligatoria. Per gli appuntamenti KIDS viene richiesta la presenza di un adulto accompagnatore.

Il Planetario della Fondazione Museo Civico di Rovereto è parte del circuito PLANit.

PROIEZIONI PREVISTE
“La regata spaziale” (2022 ,durata 27’)
Prodotto da Infini.To – Planetario di Torino
Consigliato per bambine/i dai 6 agli 11 anni. Vincitore del Premio PLANit 2023.
Tre strampalati equipaggi di esploratori del cosmo partecipano alla Regata Spaziale. Sirio e Alhena, sull’astronave Laika, Mimosa, sull’astronave Artemis e i gemelli Castore e Polluce, sull’astronave Scorpio, dovranno affrontare delle prove che li condurranno oltre i confini del sistema solare, alla scoperta di nuovi mondi, stelle, asteroidi… stando molto attenti a non avvicinarsi troppo agli spaventosi buchi neri!

“The dark side of light – Il lato oscuro della luce” (2023 ,durata 22’)
Prodotto da Brno Observatory and Planetarium – Planetarium Hamburg
Al planetario possiamo ammirare il cielo stellato in modo perfetto: la “notte” è di un nero profondo, come nelle vaste aree selvagge lontane dalle città e dalle fonti di luce artificiali. Il cielo stellato naturalmente scuro è stato anche fonte di ispirazione per i nostri antenati per migliaia di anni. Oggi dobbiamo viaggiare in aree remote per vederlo in tutto il suo splendore. Specialmente nelle città, il cielo notturno è molto luminoso e le stelle sono a malapena visibili: questo inquinamento luminoso non solo oscura la vista delle stelle, ma può anche influenzare negativamente piante, animali e persone.
Persino dallo Spazio, si possono vedere le numerose fonti di luce artificiali, che puntano verso l’alto e vengono riflesse e diffuse negli strati atmosferici. Possiamo scoprire perché e come il nostro ambiente viene influenzato dall’inquinamento luminoso, quali effetti ha su di noi e sulla natura, e cosa ognuno di noi può fare a riguardo.

Info
Tel. 0464 452800
museo@fondazionemcr.it

The event is ongoing.

Data

Mar 20 2024 - Mag 31 2024
Ongoing...

Ora

8:00 - 18:00
Categoria