LA NONA – Quel che resta di noi e della terra – Teatro di Villazzano

LA NONA – Quel che resta di noi e della terra – Teatro di Villazzano

Coreografia e concept: Flavia Bucciero

Musica: L. van Beethoven, Nona Sinfonia

Interventi di musica elettronica: Antonio Ferdinando Di Stefano

Danzatrici interpreti: Iolanda Del Vecchio e Pauline Manfredi

Disegno luci: Riccardo Tonelli

Su una nuova e trasformata sensibilità, la compagnia ha incontrato o meglio rincontrato la Nona Sinfonia di Ludwig van Beethoven, composizione nella quale l’intento dell’autore è quello di provare a saldare la frattura tra genere umano e Natura, che ha rotto l’armonia delle origini. La mancanza di armonia genera malattia e morte. Questo tema, evidente già dalle prime note, è estremamente attuale. Nulla può tornare com’era in origine, ma tutto deve necessariamente trasformarsi in qualcosa di diverso, sia nelle relazioni genere umano-natura, sia in quelle tra esseri umani, in un tutto inscindibile. E’ necessaria una rigenerazione, passare attraverso la sofferenza e la morte, intesa come catarsi, per dare luogo ad una nuova prospettiva. Tutta la sinfonia può essere vista come un percorso alla ricerca di una riconciliazione tra il genere umano e la Natura. ll caos scompare, o per meglio dire, si trasforma.

[MAX 40 PERSONE – si consiglia prenotazione]

INFORMAZIONI UTILI:

Giorno: Mercoledì 8 Maggio

Orario: 20.00 e 22.00

Location: Teatro di Villazzano (Via U. Giordano 6)

Costo Biglietto: 5 € prezzo intero

Biglietti disponibili: https://www.teatrodivillazzano.it/event/la-nona-quel-resta-della-terra/

The event is finished.

Data

Mag 08 2024
Expired!

Ora

20:00 - 22:00
Categoria