Segni in rivolta – MAG

Segni in rivolta – MAG

In occasione della ๐†๐ข๐จ๐ซ๐ง๐š๐ญ๐š ๐๐ž๐ฅ ๐‚๐จ๐ง๐ญ๐ž๐ฆ๐ฉ๐จ๐ซ๐š๐ง๐ž๐จ il Museo organizza ๐๐ฎ๐ž ๐š๐ฉ๐ฉ๐ฎ๐ง๐ญ๐š๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐ข ๐ฌ๐ฉ๐ž๐œ๐ข๐š๐ฅ๐ข che si terranno sabato 7 ottobre: si tratta di un ๐ฅ๐š๐›๐จ๐ซ๐š๐ญ๐จ๐ซ๐ข๐จ ๐ž๐ฌ๐ฉ๐ž๐ซ๐ข๐ž๐ง๐ณ๐ข๐š๐ฅ๐ž (dalle 15.00 alle 16.30) e di una ๐ฏ๐ข๐ฌ๐ข๐ญ๐š ๐ ๐ฎ๐ข๐๐š๐ญ๐š (dalle 17.00 alle 18.00).
La prima attivitร , condotta da Francesca Fattinger e Stefania Santoni, ha come obiettivo quello di esplorare la pratica artistica di Carla Accardi, unica artista presente nella mostra temporanea โ€œDal Futurismo allโ€™Informale. Capolavori nascosti nelle collezioni del Martโ€.
Lasciata ai margini della storia, spesso lโ€™arte delle donne non รจ confluita nella cultura egemone ed รจ andata quasi scomparendo.
A partire da โ€œIntegrazioneโ€, opera di Accardi presente nel percorso espositivo, verranno realizzate una serie di attivitร  esperienziali volte a scoprire la pittura segnica della nostra artista: Accardi, infatti, crea con le sue pennellate un linguaggio fatto di simboli, di sensazioni ed emozioni. Attraverso lโ€™uso del corpo, delle musica, dei colori e delle testimonianze del sodalizio fra Accardi e Carla Lonzi (storica dellโ€™arte ma anche teorica e iniziatrice del femminismo della seconda ondata italiano) sarร  possibile vivere unโ€™esperienza immersiva dedicata alla costruzione di un linguaggio materiale, fatto di segni, ma anche di relazioni umane, libero da schemi e condizionamenti.
Al termine di questo laboratorio ๐€๐ฅ๐ž๐ฌ๐ฌ๐š๐ง๐๐ซ๐š ๐“๐ข๐๐๐ข๐š, storica dellโ€™arte nonchรฉ curatrice della mostra ๐ƒ๐š๐ฅ ๐…๐ฎ๐ญ๐ฎ๐ซ๐ข๐ฌ๐ฆ๐จ ๐š๐ฅ๐ฅโ€™๐ˆ๐ง๐Ÿ๐จ๐ซ๐ฆ๐š๐ฅ๐ž. ๐‚๐š๐ฉ๐จ๐ฅ๐š๐ฏ๐จ๐ซ๐ข ๐ง๐š๐ฌ๐œ๐จ๐ฌ๐ญ๐ข ๐ง๐ž๐ฅ๐ฅ๐ž ๐œ๐จ๐ฅ๐ฅ๐ž๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ข ๐๐ž๐ฅ ๐Œ๐š๐ซ๐ญ, accompagnerร  i e le partecipanti a conoscere le opere esposte e le rispettive avanguardie novecentesche cui appartengono. Sarร  un viaggio imperdibile alla scoperta di Depero, Balla, de Chirico, Burri, Fontana e molti altri.
Attivitร  gratuite comprese nel biglietto d’ingresso.
Massimo 20 partecipanti.
Prenotazione consigliata allโ€™indirizzo emai:l prenotazioni@museoaltogarda.it

The event is finished.

Data

Ott 07 2023
Expired!

Ora

15:00 - 16:30
Categoria